My Glam Pond

FASHION IS A GIRL'S BEST FRIEND!!!! Fashion Blog by Laura C.

FASHION SHOTS: GBG

By 15:50:00 , , , , , , ,


Buona domenica a tutte e a tutti voi<3
Sapete di chi parliamo oggi per questa rubrica della Storia della Moda?! 
Di un uomo che per chi ha studiato nel settore come me è onnipresente!!!
Forse per le altre è uno sconosciuto, e per questo ci tengo a presentarvelo:-)
Si tratta di Giovan Battista Giorgini.

Un nome, un programma: oggi che il made in Italy è un dato di fatto affermato ed invidiato in tutto il mondo, stentiamo a credere che in realtà all'alba degli anni '50 il nostro paese fosse completamente dipendente dalla Moda francese, almeno all'apparenza, e non riuscisse a decollare.
Eppure era così: questo simpatico signore originario di Forte dei marmi, collezionista di antiquariato, è stato il promotore della Moda italiana.
Astuto e lungimirante, capì che i buyers americani sarebbero stati attratti dalle creazioni del Bel Paese, se solo noi italiani fossimo stati più bravi a mostrargliele.
E fu così che che invitò nella sua personale Villa nel febbraio 1951 le più importanti case di Moda nostrane per una sfilata davanti la stampa e gli investitori esteri, evento che poi si è ripetuto l'anno dopo nella Sala Bianca di palazzo Pitti a Firenze.
Cosa ne pensate?
é stato o no un pezzo di storia fondamentale per il nostro mondo del Fashion?!
A presto e buona serata <3
Laura



Good Sunday to all of you <3
You know who we speak today for this column of the Fashion History?!
About a man who is omnipresent for who studies Fashion!!!
Maybe for others he is a stranger, and that's why I want to introduce him to you :-)
He is Giovan Battista Giorgini.



One name says it all: now that the Made ​​in Italy is a fact affirmed and envied around the world, It's hard to believe that at the beginning of 50s our country was completely dependent on French fashion.
Yet it was so: this nice gentleman originally from Forte dei Marmi, a collector of antiques, was the promoter of Italian Fashion.
Astute and far-sighted, he realized that American buyers would be attracted by the creations of our beautiful country, if we were better to show them.
And so He invited to his house in February 1951, the most important fashion brands for a show in front of the press and foreign investors, an event which was then repeated in 1952 in the White Room of Palazzo Pitti in Florence.
What do you think?
He was or not an important piece of our Fashion history?!
See you soon and have a nice evening<3
Laura



Why Don't Read Also...

28 Glam Comments ;-)

  1. Adoro questa rubrica! Ero completamente all'oscuro di questo pezzo di storia!
    Love
    Coco et La vie en rose
    Coco et La vie en rose on Bloglovin
    Coco et La vie en rose on Facebook
    I entered a style contest: please click HERE and give me a LIKE if you like :-)

    RispondiElimina
  2. Che bell'atmosfera si respira in queste foto...
    i defilè di una volta erano così "puliti", nessuna gara alla blogger più fotografata, nessuna fashion week, nessuna lotta per un posto in calendario, nessun vestito assurdo, solo pura moda.
    Sarebbe bello se le sfilate fossero ancora così...
    Chiara
    ♡EFFENSHION

    RispondiElimina
  3. Fondamentalissimo direi!!!! :)
    un bacio! Buona domenica:)

    RispondiElimina
  4. non lo conoscevo mica, grazie per avermelo fatto conoscere^^

    RispondiElimina
  5. ola amei teu site.... convido a você para visitar o meu blog e o blog da minha filha yasmin f. e se gostar convidamos vc a seguir-no e retornaremos e também te seguiremos....um super beijo da Michelle e yasmin f. barbosa...

    http://unhasdecormichelleyasmin.blogspot.com.br/ e siga também http://madvitrinededesejos.blogspot.com.br/

    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    hello loved your site .... I invite you to visit my blog and the blog of my daughter yasmin f. and if you like invite u to follow it and will return and they will follow .... a super kiss Michelle and yasmin f. barbosa ...

    http://unhasdecormichelleyasmin.blogspot.com.br/ and also follow http://madvitrinededesejos.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
  6. Ma grazie per averci raccontato di questo pezzo di storia cosí importante per il made in italy! Io non ne sapevo assolutamente nulla, direi che ha dato proprio una bella spintina alle produzioni nostrane!

    RispondiElimina
  7. visiting here with a smile~ =)

    Regards, www.lonelyreload.com (A Growing Teenager Diary)

    RispondiElimina
  8. E grazie al tuo post ho imparato qualcosa di nuovo...sono proprio ignorante in materia e di questo pioniere della moda italiana non ne sapevo nulla!!! bacino
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI // PAGINA FB // GIVEAWAY

    RispondiElimina
  9. eh si è davvero fondamentale hai ragione !

    RispondiElimina
  10. grazie per questo bellissimo post!

    RispondiElimina
  11. ciao bella! ma sai che non conoscevo questo personaggio? oggi ho scoperto un altro tassello della nostra moda italiana!

    RispondiElimina
  12. Grazie mille per queste informazioni utilissime, non ero a conoscenza di questo personaggio...

    RispondiElimina
  13. Un bacione cara Lauretta!
    Love
    Coco et La vie en rose
    Coco et La vie en rose on Bloglovin
    Coco et La vie en rose on Facebook
    I entered a style contest: please click HERE and give me a LIKE if you like :-)

    RispondiElimina
  14. Che dire,è stato un grande,e dire grande è dire poco per un uomo così importante nel mondo della moda italiana!
    P.S.Nuovo post da me,se ti va passa,ti aspetto!
    Baci baci C.
    http://fashionismyonlygod.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Che bello!!! Io lo conoscevo perché l'avevo studiato! ^^

    The Fashion Heels
    Facebook
    Bloglovin

    RispondiElimina
  16. seguo questa rubrica con estremo interesse e ti faccio i complimenti
    se ti va passa per un saluto
    NUOVO POST -----> Tr3nDyGiRL Fashion Blog

    RispondiElimina
  17. Queste sì che sono fotografie stupende!

    http://vanityvicky.blogspot.it/

    RispondiElimina
  18. Un personaggio poco conosciuto ma che è stato fondamentale per lo sviluppo dell' industria della moda italiana!
    Bellissime le foto!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Beautiful photos and intresting post!! :)

    Do you want to follow each other,let me know?!

    http://danadimitras.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. E' stato come guardare un film! Bellissima davvero questa rubrica.
    The diary of a fashion apprentice

    RispondiElimina
  21. Post bellissimo e molto interessante Laura!! Un bacione! Paolo

    RispondiElimina

  22. un grande uomo ! :D buon ferragosto :D

    RispondiElimina

I'm waiting for your comment ;)